Hand Made

GIOIELLI SCIENTIFICI, NOT ONLY TO GEEK

4 settembre 2017

Eccoci qua care amiche,

Settembre è arrivato e con lui i soliti buoni propositi, che davvero, citando una frase letta sui social, riproporremo pari  pari a Gennaio. Ma pensare che in questo lasso di tempo, ce la faremo, non so a Voi, ma a me da tanta carica!!!

Abbiamo bisogni di più inizi, per credere ancora nei sogni. cit mia!

Oggi mi avventuro in un campo per me ostico da sempre, quello scientifico. Ma lo faccio rendendolo più familiare a me medesima e a voi, collocando la scienza in una dimensione perché no, fashion e modaiola.

Avete mai sentito parlare di gioielli scientifici?

MOLTOYS, società nota per la creazione di modelli molecolari in 3d, utilizzati in diverse discipline, persino dai medici per meglio spiegare le patologie ai pazienti; ha creato una linea di gioielli che ricordano le composizioni molecolari di aminoacidi.

Con le “perle di aminoacidi” si possono creare bracciali, collane e dato che ogni perla è identificata da una lettera, indossare una particolare combinazione può essere veicolo di messaggi.

Sempre ad una dimensione comunicativa, tanto da essere etichettati dalla propria ideatrice come “iniziatori di comunicazione” appartengono i gioielli della collezione DELFTIA di Shirlee Liberman.

Secondo la creativa sono talmente “curiosi” da attirare l’attenzione dell’osservatore e da scatenare così una conversazione.

(Altri gioielli originali ed unici qui)

Bè sicuramente questi orecchini qualche domanda la attireranno. No?!

Baci, LaLu

 

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrPin on PinterestShare on Google+

19 commenti per GIOIELLI SCIENTIFICI, NOT ONLY TO GEEK

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*